Il vecchio maestro


Un giovane aveva desiderio di raggiungere in fretta la Verità e andò da un vecchio Maestro. Il Maestro gli disse che non era facile trovarla e spesso ci voleva tutta la vita, ma lo avrebbe messo alla prova. Ogni giorno doveva andare al villaggio e procurargli una ciotola di riso, guardarsi in giro e poi riferire. Alla domanda a cosa sarebbe servito il vecchio rispose “Ad esercitare l’attenzione” Cosi il giovane ogni giorno andava e guardava con attenzione. La sera tornava dal grande vecchio gli portava il riso e gli diceva cosa aveva visto. Gli disse di avere notato la “grandiosità degli alberi”,  “la grazia d una donna che camminava”, “la bellezza dei fiori e l’armonia dei colori” Il Maestro rispondeva che la grandezza, la grazia,  la bellezza e l’armonia vestono la verità ma non sono la verità. Il giovane la mattina scese al villaggio alquanto scoraggiato, non sarebbe mai riuscito a raggiungere la Verità. Finalmente, quella sera il ragazzo si presentò al vecchio Maestro, a capo chino: “Oggi non ho visto nulla. Però nell’acuto dolore per la mia disattenzione, ho percepito che il fatto che io esistessi, cercassi e penassi era pur sempre qualcosa…….” Il Maestro lo guardò “Finalmente hai trovato te stesso. Questo è il punto di partenza per la scoperta della Verità”

Da una favola di Anonimo trovata nel web

Ma.Vi.

Questa voce è stata pubblicata in post guidato, racconto. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Il vecchio maestro

  1. raggioluminoso ha detto:

    Letta con interesse e attenzione, grazie per questa condivisione!

  2. jalesh ha detto:

    Un post interressante in tema

  3. orofiorentino ha detto:

    Bello veramente mia cara, bacio

  4. Rosemary3 ha detto:

    Pagina in perfetto tema…
    Ros

  5. mondidascoprire ha detto:

    La prima veritá é che siamo dono….buonanotte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.