Archivi del giorno: 30 ottobre 2012

Aforisma Errore


Non v’è causa d’errore più frequente che la ricerca della verità assoluta. Samuel Butler, Taccuini, 1912 (postumo) Io aggiungo: chi può perdonare questo tipo di errore? Orofiorentino

Pubblicato in Aforisma, post guidato | 4 commenti

Placati un poco, mio muro sonoro


Placati un poco, mio muro sonoro che vaghi e mi tieni loro lontano, lascia che sia questa fuga la mia medicina, lascia lo scempio ai tuoni, a me, la calma ebbrezza dei tramonti in un ospite vaso, lascia a lato, … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 6 commenti

Dipinto…Il perdono di Assisi


Dipinto…IL PERDONO  DI ASSISI AUTORE: Trotti Giovanni Battista

Pubblicato in dipinto | 3 commenti

Samahin, il ciclo eterno della Vita


giunge il mattino dal volto freddo e stanco eterno ciclo fine d’estate – foglie ondeggiano lievi lanterne accese * Eufemia Samhain, capodanno celtico, è passaggio, soglia, conclusione e inizio. E’ conclusa la stagione del verde e inizia la vita del … Continua a leggere

Pubblicato in Metrica Giapponese | 5 commenti

Perdono


Perdono, palese panacea, porti pagine palpitanti… Pertanto, prima poco propizio poi prospero porto promuovi produttivi premi… Porgi pace partorendo perlacei pensieri…  © Rosemary3 Immagine in rete

Pubblicato in post guidato | 5 commenti

Ora…sorridiamo


Voi dottori siete fortunati perchè seppellite i vostri errori! Ha preso tante medicine che ogni volta che tossisce guarisce qualcuno. Sto cercando disperatamente di capire perché i piloti kamikaze si mettessero i caschi in testa Aveva un cervello così piccolo … Continua a leggere

Pubblicato in pensiero | 5 commenti

Il perdono


http://youtu.be/9ilR3vJ6qys

Pubblicato in post guidato, video | 4 commenti

Haiku


Sei ad attendermi mi accogli tra le braccia col tuo perdono  © Rosemary3 Immagine in rete

Pubblicato in Metrica Giapponese, post guidato | 4 commenti

Lungo il filo spinato


(foto dal web) # Sto imparando a camminare lungo il filo spinato per raggiungere il ballo d’una goccia nel ticchettio della pioggia e le parole nascoste nel silenzio profumato d’un fiore sul monte che guardava un agitato mare. Sto imparando … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 5 commenti

Fotografia


Chissà cosa gli sembra quella barchetta? FOTO DAL WEB Orofiorentino

Pubblicato in fotografia | 4 commenti

ACROSTICO…Verità


V ivi nella Verità E  sarai sempre sereno. R  egala certezze. I ncontrando ostacoli T roverai la via giusta: A more e perdono @ Orofiorentino

Pubblicato in acrostico, post guidato | 4 commenti

Preghiera di perdono


O sacro essere! turbato ho l’aurea Tua divina quiete, e del più occulto, Più cupo dolore della vita Molto appreso hai tu da me. Dimentica, perdona! Come le nuvole Davanti alla placida luna io passo, e a splendere Tu tranquilla … Continua a leggere

Pubblicato in poesia d'autore, post guidato | 4 commenti

Un amore proibito


Vi faccio conoscere le nuove poesie dei miei amici del “Laboratorio di scrittura” Un amore proibito Seduto sul divano, la luce soffusa, non so che pensare, ho la mente confusa rivedo i tuoi occhi, che belli i tuoi occhi! ma … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 5 commenti

L’immanenza della verità nella ragione


«Infatti gli uomini, sia nel nostro tempo che dapprincipio, hanno preso dalla meraviglia lo spunto per filosofare, poiché dapprincipio essi si stupivano dei fenomeni che erano a portata di mano e di cui essi non sapevano rendersi conto, e   in … Continua a leggere

Pubblicato in fotografia, pensiero, post guidato | 4 commenti

Perdonare


Perdonare è liberare un prigioniero e scoprire che quel prigioniero eri tu. Sacre Scritture

Pubblicato in Aforisma | 4 commenti

La porta dietro l’armadio – parte 2^


Ed ecco la seconda parte: La porta dietro l’armadio (parte seconda) Scritto da © Rinaldo Ambrosia – *** – Strano davvero questo scritto. Dov’è che l’hai trovato, Anna? – In quel mobile che sto restaurando, pizzicato all’interno del vano di … Continua a leggere

Pubblicato in racconto | 5 commenti

La verità


Si può sopportare qualsiasi verità, per quanto distruttrice sia, purché surroghi tutto, e abbia la stessa vitalità della speranza alla quale si è sostituita. Emil Cioran, L’inconveniente di essere nati, 1973 Penso che non sempre si possa sopportare la verità. … Continua a leggere

Pubblicato in pensiero, post guidato | 4 commenti

BARCHETTA DI CARTA


  @ Orofiorentino

Pubblicato in poesia | 4 commenti