Un tempo…


Da un incipit di Cesare Pavese…

“I mattini passano chiari
così i tuoi occhi s’aprivano un tempo…”

Un tempo in cui tutto era diverso
tu avvolgevi adagio i tuoi sogni
in un ciondolare di deprimente attesa
e finivi sempre per deturpare
le eteree speranze sciorinate nel nulla…

S’infrangevano i pensieri come onde
su deturpati scogli
logorando selvagge rive..

Adesso io sono qui
ad aspettarti invano
rivedendo i tuoi occhi aprirsi come allora…

© Rosemary3

Immagine in rete

Informazioni su Rosemary3

Amo la poesia, preferibilmente in rima sciolta, e la natura dipingere in tutte le sue sfumature emozionali... Adoro i tramonti e di fronte ad essi perdermi incantata...
Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Un tempo…

  1. tinamannelli ha detto:

    Se Pavese potesse leggerla! Bella davvero, grazie Ros

  2. Egizia72 ha detto:

    Bellissimi versi Ros…Complimenti !

  3. orofiorentino ha detto:

    Ha ragione Tina: se la potesse leggere Pavese ne resterebbe affascinato. STUPENDA.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.