Poesia famosa AUTUNNO


Autunno

Il cielo ride un suo riso turchino

benché senta l’inverno ormai vicino.

Il bosco scherza con le foglie gialle

benché l’inverno senta ormai alle spalle.

Ciancia il ruscel col rispecchiato cielo,

benché senta nell’onda il primo gelo.

é sorto a piè di un pioppo ossuto e lungo

un fiore strano,un fiore a ombrello,un fungo.

(M. Moretti)

 

Bellissima vero? Un modo delicato e fantasioso di vedere l’Autunno. Baci

Vostra Orofiorentino

Informazioni su orofiorentino

HO 69 ANNI, AMO LA POESIA, LEGGERE, SCRIVERE, VIAGGIARE E TANTE...TANTE ALTRE COSE
Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Poesia famosa AUTUNNO

  1. jalesh ha detto:

    Un modo originale di descrivere e vedre l’inizio dell’autunno….stupendi questi versi famosi

  2. tinamannelli ha detto:

    Bellissimi questi versi che descrivono l’autunno in maniera perfetta, grazie Oro

  3. Ferri Tery ha detto:

    bello su lautunno molti colore le foglie ..versi superlativo:)

  4. luciagriffo ha detto:

    L’autunno è proprio così: versi molto belli che donano colore e luce!
    Lucia

  5. Rosemary3 ha detto:

    Stupendi versi autunnali…
    Ros

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.