Respiro


Respiro nuvole

con gli occhi aperti

sull’azzurro.

Oltre l’orizzonte

odo spazi immensi .

Ed un attimo di sereno

si svela,

ora,

tra secoli di buio.

Questa voce è stata pubblicata in Metrica Giapponese. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Respiro

  1. jalesh ha detto:

    Finalmente tra secoli di buio si apre uno spiraglio tra l’azzurro del cielo e l’immensità dell’Universo…semplicmente meravigliosi questi versi…Ci regali sempre delle perle Nero….Grazie

  2. tinamannelli ha detto:

    Una bella pennellata, sembra vedere quelle nuvole e quell’azzurro. Molto belli davvero. Bravo…grazie

  3. Rosemary ha detto:

    In quella coltre cerulea, un respirar di nuvole, ma oltre l’orizzonte si percepisce quasi l’immensità di spazi e un po’ di sereno appare… “tra secoli di buoi”…
    Stupendi versi…
    Ros

  4. jekyllundhyde ha detto:

    E’ superlativo dopo un periodo di buio resiprare di nuovo…strepitosi i tuoi versi

  5. mariadulbecco ha detto:

    Mi associo alle belle parole che hanno adoperato tutti gli amico. Aggiungo solo un: Bravissimo! Un saluto affettuoso Maria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.