Papavero d’aprile


Svetti  a testa alta 

dentro a un mare di spighe 

rosso e orgoglioso. 

 

Papavero d’aprile 

fragile è la tua veste 

il vento ti spoglierà.

***

Flavia

Immagine di Ivan Billy Reali

 Il tipo di metrica giapponese che ho utilizzato si chiama  Bussokusekika:  due versi di 5+7+5/7+7+7 sillabe.  

Informazioni su flaviafra

Non sono ma siamo, al plurale... Flavia e Francesca, una donna e una ragazza, mamma e figlia. Oltre ad essere legate da un immenso affetto, siamo accomunate dallo stesso amore per la lettura e la scrittura, e da qui nel 2010 è nato Filintrecciati. I primi post apparvero su Splinder e sono ora archiviati su http://filintrecciati.iobloggo.com/ Dalla fine del 2011 siamo qua su Wordpress e ospitiamo spesso anche un amico, Luigi, che ha scoperto proprio con noi la poesia giapponese e vi si è appassionato. Benvenuto a chiunque passi di qui. Buona lettura!
Questa voce è stata pubblicata in Metrica Giapponese. Contrassegna il permalink.

7 risposte a Papavero d’aprile

  1. orofiorentino ha detto:

    Versi bellissimi e stupendi i papaveri…sono così allegri

  2. jalesh ha detto:

    Una composizione meravigliosa….tenera dolce nei confronti di questo fragile fiore protetto dalle spighe…Complimenti bellissimo Bussokusekika

  3. tinamannelli ha detto:

    Bei versi per un fiore così bello e selvaggio che sanno di allegria e di libertà. Brava Flavia

  4. Rosemary ha detto:

    Bella composizione in metrica… Questo fiore di campo che nato ad aprile, sarà vittima del primo vento…
    Ros

  5. nerowolf74 ha detto:

    Il senso della caducità dell’essere….

  6. jekyllundhyde ha detto:

    Il papavero è un fiore fragile che al primo vento soccomberà…superlativa la tua metafora

  7. mariadulbecco ha detto:

    Amo i papaveri, quando mi capita di vederli, li fotografo per conservarne la poesia che mi regala. Oggi la loro poesia me lo hai regalato tu. Un caro saluto e un abbraccio Maria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.