Alba…



Un ineffabile languore
impallidisce al sorgere del sole…
Felpata la notte
con le smarrite stelle
ha ceduto i passi,
fendendo il febbrile giorno
che disincantato s’annuncia…

Corteggiando le prime luci,
l’alba
cosparge un negligente nettare
che le ultime brezze indora…

Sapori stantii
che ristagnano ovattati
in un fluttuante epilogo
e inesorabili patteggiano
l’umano divenire…

Copyright © versi by Rosemary3

Informazioni su Rosemary3

Amo la poesia, preferibilmente in rima sciolta, e la natura dipingere in tutte le sue sfumature emozionali... Adoro i tramonti e di fronte ad essi perdermi incantata...
Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Alba…

  1. jalesh ha detto:

    Un’alba descritta magistralmente con versi bellissimi

  2. jekyllundhyde ha detto:

    Il tuo poetare m’incanta…versi superlativi

  3. luciagriffo ha detto:

    Trasmettendo sempre “emozioni in versi”.
    Lucia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.