Stanco azzurro


Stoppie

riarse dal gelo.

Fiocchi di neve

tagliano il cielo.

L’azzurro nascosto

da un vuoto candore.

Ed è il silenzio inquieto

che copre

i rumori di dentro.

Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Stanco azzurro

  1. jalesh ha detto:

    Queste stoppie di grano riarse dal gelo questo azzurro del cielo nascosto dal candore della neve e questo silenzio che copre i tormenti dell’anima….versi stupendi bellissimi con un punta di trsitezza incantano per la loro bellezza

  2. Quando voglio rilassarmi e provare emozioni, passo a leggere le vostre poesie. Molto bravo mio caro, grazie per regalarci la tua poesia apprezzatissima Maria

  3. orofiorentino ha detto:

    Intensissima, sempre grandi versi

  4. luciagriffo ha detto:

    versi di profonda intesità: grazie per averceli regalati!
    Lucia

  5. Rosemary ha detto:

    Dono elargito da un’abile penna: emozioni diverse si susseguono in un intercalare di sensazioni stupende…
    Ros

  6. jekyllundhyde ha detto:

    Incantato dai tuoi versi superlativi….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.