Inverno


Un barlume spezzato
opprime l’aria che,
in vacui bagliori,
attenua le spettinate lusinghe.

Ondeggia un ramo,
spoglia metafora di vita,
e, rappezzando l’appannato cielo,
rifiorisce,
lasciando il grottesco cosmo…

Copyright © versi by Rosemary3

Informazioni su Rosemary3

Amo la poesia, preferibilmente in rima sciolta, e la natura dipingere in tutte le sue sfumature emozionali... Adoro i tramonti e di fronte ad essi perdermi incantata...
Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Inverno

  1. jekyllundhyde ha detto:

    Raffinati eleganti superlativi versi

  2. jalesh ha detto:

    Sempre bravissima….il tuo poetare affascina

  3. orofiorentino ha detto:

    Questo mi piace in modo particolarissimo, lo sento più intenso. bravissima

  4. luciagriffo ha detto:

    In pochi versi descrizione dell’Inverno descritti con intensa emozione; sempre bello leggerti cara Ros!
    Lucia

  5. chiaramarinoni ha detto:

    Splendido!
    Un sorriso
    un abbraccio
    Chiara
    Grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.