Archivi del giorno: 28 gennaio 2012

Spicchi d’amore


immagine web Dentella filamenti di carta argentata una spiga fluttuante negli ori avanzati spicchio di te, luminosa aureola  posta sul davanzale d’auriga d’amor imbrigliata. Raggi di sole spiccano sul cuore sciorinano petali sussurranti al desìo spicchio di te candida luna … Continua a leggere

Pubblicato in Soffio d'amore | 4 commenti

Gli amori non vissuti


Gli amori non vissuti dalle avide mani del desiderio vivono distanti e al cuore cantano in quell’angolo di cielo dove l’azzurro è più vivo. Si dissociano dalla concretezza e come rugiada del mattino dissetano i ricordi solo col sorriso. Gocce … Continua a leggere

Pubblicato in Soffio d'amore | 3 commenti

siamo fatti…


………ecco perché un giorno abbiamo concepito le note e le abbiamo cantate.. dal web

Pubblicato in pensiero | 3 commenti

I baci non riescono


Le relazioni quando sono vere non sono fatte di baci improvvisati come fiori separati dal giardino ma di parole che nella loro danza lanciano reti di luce dove l’Amore tesse sorrisi che catturano baci. Non sono fatte di presenza che … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 3 commenti

Il cielo


IL CIELO Il cielo potrebbe essere la continuazione del mare, il quale, laggiù dove è così distante che non riesci più a distinguere nemmeno una nave, si ripiega su se stesso e torna a coprirci; teneramente, caldamente, amorevolmente; delle volte … Continua a leggere

Pubblicato in pensiero | 6 commenti

L’Infinito


L’infinito che c’è in me. Pittrice, se solo riuscissi a dipingere il ritratto di un giorno, di una notte, di quei pochi momenti impetuosi. Cantare la tenerezza immensa del mio piccolo cuore. Gridare la disperazione del non saper più dire. … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 3 commenti

Haiku


Amici cari Domani è domenica Un dolce abbraccio Copyright © versi by Rosemary3

Pubblicato in Dedica, Metrica Giapponese | 5 commenti

Nel cielo dell’anima


(foto tratta dal web) Arcana melodia dell’anima leggo, su cieli frastagliati d’ombra, in un levare che il respiro taglia. Sinuoso modula il canto una bocca muta, mentre ai fili dei pensieri appende note preziose.

Pubblicato in poesia | 4 commenti

Buon sabato… fra terremoti e spaventi…


Pubblicato in Dedica | 3 commenti

Recuerdos de la Alhambra


Ci aprì il cuore una chiave antica e porte di acero si spalancarono, chiavistelli desueti scattarono, meccanismi invisibili si accordavano nell’arte antica della seduzione…. nell’attesa di Lei che avanzava regale. ♫ ♫ ♫ La sua presenza invasiva conquistava le nostre … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 7 commenti