Il figliol prodigo


Il figliol prodigo-Giorgio De Chirico

In una piazza,  si impone la visione in primo piano dell’abbraccio tra il figlio, rappresentato da un manichino senza volto, vivacemente colorato, e il proprio padre, dipinto come una rigida statua di gesso.  La Parabola del figlio prodigo permetteva all’autore di tradurre in immagini alcuni passaggi cruciali della sua esistenza artistica e privata.

Non amo molto questo tipo di pittura ma questo quadro mi ha affascinato, ho avuto modo di ammirarlo a Milano al Museo del Novecento.

Ma.Vi.

About these ads
Questa voce è stata pubblicata in dipinto, post guidato. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Il figliol prodigo

  1. orofiorentino ha detto:

    Splendido Tina….molto bello Baciiiiiiiiiiiiiiiiiii

  2. Rosemary3 ha detto:

    Un dipinto che per eccelenza rappresenta superbamente il perdono…
    Ros

  3. jalesh ha detto:

    Un perdono rappresentato da un dipinto famoso….bellissimo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...